Cookie Policy Capoliveri, Luca Braidot detta legge tra gli Uomini Open – Internazionali d'Italia series 2022

Capoliveri, Luca Braidot detta legge tra gli Uomini Open

Luca Braidot ha interrotto il digiuno a Internazionali d’Italia Series aggiudicandosi con una dimostrazione di forza la gara Open maschile del Capoliveri Legend XCO. L’atleta del Team Santa Cruz, che non primeggiava dal 2012 in una prova del più importante circuito italiano di Cross Country, ha dominato dal primo all’ultimo giro precedendo sul traguardo il Campione Italiano Nadir Colledani (MMR Factory Team). Terzo posto per Simone Avondetto (Wilier-Pirelli).

Braidot è andato all’attacco nella prima tornata accumulando immediatamente un margine di vantaggio rassicurante sulla concorrenza. Alle sue spalle ha provato a resistere Avondetto, ma il piemontese non è mai stato in grado di impensierire l’azione del battistrada.

Nel corso della sesta tornata, la rincorsa di Avondetto è stata interrotta da una scivolata senza particolari conseguenze. Pur riuscendo a salvare la top-3 dall’attacco dell’elvetico Andri Frischknecht (Scott-Sram), il nativo di Moncalieri è stato superato da Colledani e si è dovuto accontentare della terza piazza.

Nessun problema per Braidot che ha tagliato il traguardo con 43” di vantaggio su Colledani e 1’02” su Avondetto.

Braidot e Colledani risultano ora appaiati in Classifica Generale con 140 punti davanti al leader della graduatoria U23 Filippo Fontana (130).