Cookie Policy Meno due allo show di Nalles: c’è anche Mona Mitterwallner – Internazionali d'Italia series 2022

Meno due allo show di Nalles: c’è anche Mona Mitterwallner

La giovane austriaca e il compagno di squadra Alan Hatherly gareggeranno con il numero 1 nella seconda tappa di Internazionali d’Italia Series di sabato 2 aprile. Grande attesa anche per gli atleti delle UCI Junior Series 

A meno di quarantotto ore dal Marlene Südtirol Sunshine Race inizia a scaldarsi l’atmosfera a Nalles (Bolzano), nonostante l’inverno abbia riservato per il prossimo weekend un ultimo colpo di coda.

È infatti notizia dell’ultim’ora l’iscrizione di Mona Mitterwallner alla seconda tappa di Internazionali d’Italia Series di sabato 2 aprile. La giovane austriaca, portacolori della Cannondale Factory Racing, si è laureata nel 2021 per due volte campionessa iridata, in Val di Sole nella gara U23 di Cross Country, e all’Isola d’Elba al Mondiale Marathon, in questo caso mettendosi alle spalle le Élite.

“Sono felicissima di essere al via della gara di Nalles, è una delle mie preferite. Adoro questo percorso, c’è tanta salita. Parto per fare una grande prestazione in grado di darmi la giusta fiducia prima di volare in Brasile per la prima tappa di Coppa del Mondo”, ha detto la 20enne tirolese, che sarà al via della prova Open Donne (partenza alle 11.30) con il dorsale numero uno.

Non sarà da meno il più esperto compagno di squadra della giovane campionessa austriaca, il sudafricano Alan Hatherly, numero 1 della gara Open maschile in programma alle 13.30.

Gli atleti Cannondale avranno rispettivamente negli altoatesini Eva Lechner (Team Trinx) e Gerhard Kerschbaumer (Team Specialized) e nel friulano Nadir Colledani (MMR) i rivali più pericolosi, anche se nella gara femminile non bisogna sottovalutare il talento della tedesca Ronja Eibl (Alpecin-Fenix), vincitrice della Coppa del Mondo 2019 nella categoria U23, e l’esperienza dell’olandese Lotte Koopmans, al via con la maglia della propria nazionale.

Numero 1 della gara UCI Junior Series per Marco Puntener (Thömus), vincitore dell’apertura di Internazionali d’Italia Series a San Zeno di Montagna e grande favorito per il primo appuntamento italiano della Coppa del Mondo riservata agli Juniores (start alle 09.30), mentre la britannica Ella Maclean-Howell partirà davanti a tutte nella prova femminile.

Se sabato 2 aprile è la giornata dei campioni del Cross Country mondiale, domenica 3 aprile, come da tradizione di Nalles, scenderanno in pista i ragazzi delle categorie Esordienti e Allievi, che avranno l’opportunità di mettersi alla prova in un palcoscenico internazionale. Le ragazze delle categorie Esordienti e Allieve apriranno la giornata alle 09.30, seguite da Uomini Esordienti 1° anno alle 10.30, Uomini Esordienti 2° anno alle 11.30, Uomini Allievi 1° anno alle 12.30 e Uomini Allievi 2° anno alle 13.30.