Titano XCO cala il tris: diretta web per la sfida Schurter-Kerschbaumer-Tempier

 Titano XCO cala il tris: diretta web per la sfida Schurter-Kerschbaumer-Tempier

[:it]Domenica 28 Aprile, la terza tappa di Internazionali d’Italia Series si prepara a regalare un grande spettacolo al pubblico di San Marino. Al Parco del Montecchio è antipasto di Coppa del Mondo con la sfida tra il Campione del Mondo Schurter, il Campione Italiano Kerschbaumer e il leader del circuito Tempier (in diretta streaming su Youtube e Facebook dalle 15.30)

I grandi nomi della mountain bike sono sempre di casa ad Internazionali d’Italia Series. Stavolta è la Repubblica di San Marino ad ospitare uno degli appuntamenti più attesi della primavera delle ruote grasse: Titano XCO. Domani, Domenica 28 Aprile, il Parco del Montecchio di San Marino vivrà un vero e proprio anticipo di Coppa del Mondo, grazie alla presenza dei primi due rider del ranking internazionale, il Campione del Mondo e Olimpico Nino Schurter (Scott-SRAM) e il Campione d’Italia Gerhard Kerschbaumer (Torpado-Ursus), e del leader del circuito Stephane Tempier (Bianchi Countervail), vincitore delle prime due tappe di Andora e Nalles.

Non mancheranno certo i motivi per seguire la seconda edizione dell’evento organizzato dalla Federazione Sammarinese Ciclismo, che prosegue nel suo obiettivo di consolidarsi ai vertici del calendario internazionale delle ruote grasse.

Sarà una gara di altissimo livello – spiega Kerschbaumer – però sono convinto delle mie possibilità. Schurter, Tempier, Forster e Braidot sono gli atleti da tenere d’occhio. Il percorso è molto bello, un po’ più impegnativo dello scorso anno e potrebbe diventare scivoloso con la pioggia, una situazione di gara che mi piace“.

Non nasconde le proprie ambizioni anche il leader del circuito Tempier. “Non c’è due senza tre, sto bene e la stagione sta entrando nel vivo. La presenza di Schurter, Kerschbaumer e tanti altri atleti di livello mondiale rappresenta un’importante occasione di confronto in vista del primo appuntamento di Coppa del Mondo”.

Schurter, Kerschbaumer, Tempier ma non solo: si confronteranno con le insidie dell’anello di 4,2 Km allestito alle pendici del Monte Titano, anche il Campione Europeo Lars Forster (Scott-SRAM) e il suo principale rivale nella prova continentale di Glasgow 2018, il friulano Luca Braidot (C.S. Carabinieri), oltre al vincitore dell’edizione 2018 di Titano XCO Martin Loo (Elios Code Factory Racing) e all’altro elvetico Andri Frischknecht (Scott-SRAM).

In ambito femminile, fari puntati sulla campionessa uscente di Internazionali d’Italia Series Marika Tovo (Ghost Factory Racing), arbitro d’eccezione della sfida per la maglia di leader disegnata da Northwave Custom Project, che vede coinvolte la valdostana Martina Berta (Torpado-Ursus) e la Campionessa Italiana Eva Lechner (Torpado Südtirol), separate da appena una lunghezza in classifica, 50 punti contro 49.

Si preannunciano delle gare molto incerte e combattute anche nelle categorie Juniores. Nella gara maschile, che alle 10.30 aprirà il programma di Domenica, è Andreas Vittone (Velo Club Monte Tamaro) a partire coi favori del pronostici: secondo classificato a Nalles, Vittone dovrà vedersela con Emanuele Huez (KTM-Protek-Dama) e Dario Cherchi (Bici Camogli Golfo). Tra le donne, si rinnoverà invece il duello fra la leader del circuito Letizia Marzani (Merida Italia Team) e la sua prima avversaria, Letizia Motalli (KTM-Protek-Dama).

Intanto, quest’oggi, Sabato 27 Aprile, si è aperto il programma di Titano XCO con le gare riservate a Giovanissimi e Amatori. Nel pomeriggio, Nino Schurter si è intrattenuto coi giovani “rider” per una foto ricordo, in attesa del grande evento di domani, che sancirà il ritorno dell’asso elvetico a Internazionali d’Italia Series.

La prova Open maschile sarà trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube e sulla pagina Facebook del circuito (Internazionali d’Italia Series) a partire dalle 15.30, assieme ad ampi highlights ed interviste di tutte le altre gare di giornata.[:en]On Sunday April 28th, Internazionali d’Italia Series’ stage 3 is ready for a major show. At the Montecchio Park, it’s time for a World Cup preview among World Champion Nino Schurter, Italian Champion Gerhard Kerschbaumer and the GC leader Stephane Tempier (live streaming on Youtube and Facebook at 3.30 PM CET)

The top riders in World Mountain Bike feels at home at Internazionali d’Italia Series. The Republic of San Marino warms up for a charming stage: tomorrow, Sunday April 28th, Titano XCO will take life at the Montecchio Park, offering a World Cup preview, featuring the top two riders of the UCI World Ranking – reigning World and Olympic Champion Nino Schurter (Scott-SRAM) and Italian Champion Gerhard Kerschbaumer (Torpado-Ursus), as well as Internazionali d’Italia Series GC leader Stephane Tempier (Bianchi Countervail), winner of the first two rounds in Andora and Nals.

There will be several reasons for interest in the second edition of the event organized by the San Marino Cycling Federation: in fact, the organizers’ goal is to consolidate the race among the main events of the international MTB calendar.

I think the race will be very competitive – Kerschbaumer explains – but I fell pretty good. The main rivals will be Schurter, Tempier, Forster and Braidot. It’s a beautiful route, more challenging than the last year. In addition, the course could become slippery with the rain, and I wouldn’t regret such option.

GC leader Stephane Tempier doesn’t hide: “After winning the first two rounds, my goal is to grab the third success in a row. I’m fine and the MTB season is reaching its core. The presence of top-class athletes like Schurter, Kerschbaumer represents an important opportunity to test myself in view of UCI World Cup’s opener in Albstadt”.

Schurter, Kerschbaumer, Tempier and more: the list of the top riders facing the 4,2Km circuit includes European Champion Lars Forster (Scott-SRAM) and his main rival in the 2018 Continental race, Italian Luca Braidot (C.S. Carabinieri), in addition to 2018 Titano XCO’s winner Martin Loo (Elios Code Factory Racing) and Andri Frischknecht (Scott-SRAM).

In the Open’s Women race, the contenders for the leader jersey designed by Northwave Custom Project, Martina Berta (50 points) and Eva Lechner (49 points) will find another tough opponent in Internazionali d’Italia Series’ defending champion Marika Tovo (Ghost Factory Racing).

The Junior races promises to be uncertain: the men’s competition will open the Sunday’s programme at 10.30 AM with Andreas Vittone (Velo Club Monte Tamaro) as favourite, opposed to Emanuele Huez (KTM-Protek Dama) and Dario Cherchi (Bici Camogli Golfo). In the Junior women category, the duel between Letizia Marzani (Merida Italia Team) and Letizia Motalli (KTM-Protek-Dama) is expected to animate the race at the foot of Mount Titano.

From 15.30 CET, it will be possible to follow the Open Men’s race in live streaming on Internazionali d’Italia Series’ Youtube and Facebook official channels, with highlights and interviews of all the races.[:]